DOVE SIAMO
ORARIO
DESCRIZIONE 
ARCHIVIO FOTOGRAFICO
REGOLAMENTO D’ISTITUTO
REGOLAMENTO SCUOLA DELL’ INFANZIA PASCOLI
PTOF 2016 – 2019 
 
 

A.S. 2018 – 2019

 

INIZIO ATTIVITA’ DIDATTICHE

 

Come da progetto inserimento si invitano i genitori dei nuovi iscritti per l’anno scolastico 2018/2019 a voler consultare il documento di cui di seguito per favorire un’ottimale organizzazione durante il periodo di inizio anno.

Scuola dell’infanzia PASCOLI – qui

 
 as_2017__201_65045

Ciao Annarella!!

Alla maestra Annarella, simbolo indimenticabile, insieme alle colleghe, della tutt’oggi esistenza della piccola grande Pascolina. Un fortissimo abbraccio da tutte noi, con grande affetto

 

openday2

La Dirigente scolastica ed il corpo docente saranno lieti di incontrare le famiglie dei futuri alunni presso la sede della scuola il giorno lunedì  8 gennaio dalle ore 17:00 alle ore 19:00 

ACCOGLIENZA 2017/2018 

Erzieherin mit Gruppe Kinder im Kindergarten auf einer Wiese im Sommer
Si comunica che le attività didattiche per l’anno scolastico 2017/2018 presso la scuola dell’infanzia Pascoli avranno inizio il giorno venerdì 15 settembre e saranno organizzate come da prospetto allegato – qui

 Riunione nuovi iscritti:- 5 settembre ore 17:00

la riunione si terrà presso i locali della scuola Pascoli

Mostra Mercato del Libro da lunedì 5 a venerdì 9 giugno presso i locali della palestra della scuola La Pira. Orari di apertura dalle 16:30 alle 17:45 eccetto che per venerdì 9 dove la mostra sarà aperta dalle 12:30 alle 13:30. Si ringrazia la Libreria Cuccumeo per l’organizzazione.

 

 

Lunedì 19 dicembre ore 17:00

Le insegnanti saranno liete di incontrare le famiglie interessate.

 

 

Progetti per l’anno scolastico in corso con l’ausilio delle Chiavi della Città:-

                    Gli animali nell’arte clicca qui per i dettagli

image (2)

 

RIUNIONE NUOVI ISCRITTI A.S. 2016 – 2017 – MARTEDI’ 06 SETTEMBRE 2016  ORE 17,00

LEGGEREsA  L  L R O  

I genitori, i bambini, ma anche tutti coloro che hanno il desiderio di aiutare le scuole nel rifornire la loro biblioteca, sono invitati il 31 maggio ed 1 giugno, presso la scuola primaria La Pira, dove ci sarà il banchetto dedicato alla nostra scuola dell’infanzia Pascoli. Vi aspettiamo numerosi ed un grazie di cuore…

 

 

openday2

Le insegnanti avranno piacere di incontrare i genitori dei bambini che vorranno frequentare la nostra scuola il giorno 21 gennaio dalle 16:45 alle 18:30. Avremo così l’opportunità di mostrarvi gli spazi, le aule e rispondere a tutte le vostre domande.  A presto

LA NOSTRA SCUOLA

A.S. 2014 – 2015

Progetto d’Istituto

 

CRESCENDO! Con la musica”

I bambini/e della scuola partecipano al progetto “CRESCENDO! Con la musica” con specialisti di musica esterni, provenienti da enti accreditati del territorio fiorentino.

Il progetto vuole essere una risposta operativa alle Indicazioni Nazionali 2012 (maturazione dell’identità, conquista di autonomie, sviluppo di competenze) per le grandi finalità educative della Scuola dell’Infanzia cui il Progetto mira ad inserirsi, proponendosi come piccolo contributo di attuazione a campi d’esperienza quali “Il sé e l’altro” e “La misura e il tempo” in un contesto attento all’affettività e socializzazione.

Attività di gruppo e di gioco (orientate alla collaborazione e all’ascolto dell’altro, al rispetto di regole e di consegne) guideranno la scoperta e il controllo dello spazio fisico, la durata e lo scorrere del tempo; porteranno ad allenare e potenziare la memoria visiva, verbale, sonora, motoria; a scoprire ed incoraggiare l’espressività e la creatività.

Le specifiche attività musicali, unite all’ascolto guidato, potranno concorrere ad avviare ogni bambino verso un rapporto sano ed equilibrato con la propria emotività.

Quest’anno il tema verterà sul tempo, sugli orologi magici, ticchettii, orchestrina di legnetti, costruzione di nacchere, il tutto accompagnato da musiche di Haydn (Sinfonia degli orologi), Chaikovsky (La fata dei confetti).

Durata: 10 incontri di un’ora a cadenza settimanale per gruppo classe singolo, da svolgersi in orario scolastico da gennaio a giugno 2015.

Si prevede una lezione aperta alla presenza dei genitori alla fine del percorso.

Progetti di plesso.

 

La scuola propone dei percorsi educativi articolati in vari progetti che tendono al raggiungimento degli obiettivi dei campi di esperienza.

Alcuni progetti seguono un itinerario cronologico basato sulle cadenze e i ritmi della’anno scolastico, altri hanno una motivazione legata agli interessi emersi dai bambini. La componente ludica e fantastico – creativa caratterizza i progetti nel suo sviluppo.

La verifica è effettuata attraverso l’osservazione diretta, l’analisi dei prodotti realizzati, le schede operative e le foto e i filmati.

Il tempo dell’accoglienza.

Interventi educativi atti al sereno inserimento dei bambini al primo anno di scuola, e ad un riappropriamento delle relazioni e delle regole per i bambini già frequentanti.

1,2,3, conto io e conti te.   

Primo approccio alla quantità numerica attraverso il momento quotidiano del cerchio.

Arriva Natale.   

Attività legate alla festa e alla tradizione che abbracciano svariati campi educativi. In questo Progetto sono coinvolti anche i genitori nella preparazione e allestimento di uno spettacolo che vedrà i bambini spettatori, il giorno della festa.

Carnevale.

Occasione per potenziare tutti i linguaggi e le capacità espressive attraverso l’uso di travestimenti, trucchi, maschere e giochi della tradizione.

Festa di fine anno e fine ciclo.

Preparazione e allestimento di uno spettacolo (da rappresentare ai genitori) vissuto come momento conclusivo del percorso didattico – educativo portato avanti nel corso dell’anno scolastico. Preparazione della cerimonia di saluto ai bambini che andranno in 1°elementare.

Progetto di plesso annuale

” UN ANNO DI STORIE ”

Il Progetto si svolge da ottobre ad aprile e comprende il racconto e la lettura di storie. Il Progetto ha come obiettivo ultimo il suscitare interesse verso la lettura prima di saper leggere, tende a valorizzare il tempo dell’ascolto e crea uno sfondo magico nel quale ogni bambino si può riflettere.

Nell’ambito del Progetto è allestita una piccola biblioteca scolastica con la quale, da gennaio, si effettua il prestito settimanale, con la scelta personale del libro da parte dei bambini  e registrazione sulla propria scheda.

Il Progetto prevede anche l’intervento di un attore che viene nella scuola per raccontare storie interagendo con i bambini, rendendoli partecipi e coprotagonisti della storia stessa.

Nell’ottica di questo Progetto sono le uscite di questo anno scolastico :

  • al Museo dei Ragazzi in Palazzo Vecchio ad ascoltare e vivere la” Storia della meravigliosa scala del Duca Gualtieri” (visualzza progetto )

 

(torna su)

 

 

 A.S. 2013 – 2014

 

Nuovi iscritti 2014/2015: riunione docenti-famiglie:

-Infanzia Pascoli: lunedì 08/09/2014     h 16,45 presso Scuola Infanzia Pascoli

 

 

La Scuola aderisce a Progetti d’ Istituto quali :

  • PROGETTO MUSICA, attività di propedeutica al ritmo e alla musica condotte da personale competente esterno alla scuola
  • PROGETTO BIBLOTECA, attività legate al mondo dei libri ( prestito, lettura,rielaborazione delle storie lette attraverso varie tecniche, costruzione di libri individuali e collettivi, letture condivise con le altre scuole dell’ istituto).

La Scuola aderisce inoltre alle proposte educative del Comune di Firenze che ogni anno, a settembre vengono presentate con “ LE CHIAVI DELLA CITTA’ “.A tale proposito è da ricordare l’adesione al progetto “La bellezza dell’arte intorno a noi” che ha visto i bambini coinvolti in un lavoro di scoperta ed analisi di alcune opere d’arte della nostra città.

La Scuola conduce dei percorsi educativi differenziati per età, attraverso propri progetti, alcuni dei quali sono ripetuti negli anni :

  • PROGETTO ACCOGLIENZA, interventi educativi atti al sereno inserimento dei bambini al primo anno di scuola, e ad un riappropriamento delle relazioni e delle regole per i bambini già frequentanti.
  • PROGETTO “ 1,2,3, CONTO IO CONTI TE “ primo approccio alla quantità numerica attraverso il momento quotidiano del cerchio
  • PROGETTO CONTINUITA’, attività con i bambini dell’ultimo anno di scuola dell’infanzia, per il potenziamento dei prerequisiti, momenti di scambio con una classe di prima elementare.
  • PROGETTO NATALE,attività legate alla festa e alla tradizione che abbracciano svariati campi educativi.In questo Progetto vengono coinvolti anche i genitori nella preparazione e allestimento di uno spettacolo che vedrà i bambini spettatori il giorno della festa.
  • FESTA DI FINE ANNO, l’ultimo venerdì di maggio i bambini raccolgono quello che di più significativo hanno vissuto durante l’anno scolastico, in una rappresentazione realizzata con varie modalità; segue la cerimonia di saluto ai bambini che lasciano la scuola dell’infanzia per andare in prima elementare.I genitori sono invitati a condividere questo momento di festa.

La Scuola sviluppa inoltre un Progetto di plesso, quest’anno scolastico conduce un percorso educativo che mira all’educazione ambientale e al potenziamento delle capacità logiche, linguistiche e scientifiche attraverso il PROGETTO “ TERRA, ACQUA, ARIA E FUOCO “.

 ARCHIVIO FOTOGRAFICO

 

 

 

 

 SCUOLA DELL’INFANZIA PASCOLI

MONOSEZIONE, ETEREOGENEA ( accoglie bambini di 3,4 e 5 anni )

La Scuola effettua il seguente orario:

Ingresso: ore 8 – 8,30 (prescuola )

ore 8,30 – 9

Uscita antimeridiana : ore 12

Uscita pomeridiana : ore 16 – 16,30 (torna su)

DESCRIZIONE

La nostra Scuola è una monosezione che accoglie bambini di età eterogenea, dai tre ai sei anni.

La struttura edilizia è composta da un salone dove si trovano l’angolo delle costruzioni, il cerchio per la conversazione, la casin a, l’angolo della biblioteca e dove lo spaazio ha una funzione polivalente, cambiando a seconda della necessità (diventa palestra, teaatro, ambiente per il rilassamento, laboratorio per gra ndi pitture etc.).

Una larga scala situata nel salone porta al piano superiore, una specie di ballatoio, dove si trova il refettorio.

Al salone, segue un vano più picccolo, arredato con tavolini e sedie, scaffali con pennarelli, forbici, colla, carte varie, costruzioni pic cole, giochi da tavolino. In questo locale viene fatta la merenda il mattino e si svolgono le attività didattiche; da qui si accede al giardino. Il giardino è un cortile pavimentato con materiale anti-urto, con due grandi alberi: un tiglio e un bagolaro.

La scuola in rapporto con il territorio

La scuola in rapporto con il territorio integra le attività didattiche con le offerte formative provenienti dal territorio per rendere più stimolante il processo di apprendimento e arricchirlo di contenuti attraverso una pluralità di linguaggi ed esperienze, nonché con uscite didattiche nel territorio, autonomamente organizzate, collegate alla programmazione.

Di seguito sono elencati i contatti attivati:

  • Comune di Firenze: Chiavi della città.
  • Musei cittadini (torna su)

 

 

 

Via L. Giordano 23, Firenze

TEL. 055 574871

Mappa – (torna su)

Lascia un commento